Tante novità in Casa Kaleidos!

Piccolo Gruppo Educativo

“LA LUMACA”

Inaugurazione mercoledì 10 Settembre 2014

pedagogia-della-lumacaIl Piccolo Gruppo Educativo è un servizio Part-Time rivolto ad un massimo di 7 bambini/e dai 2 ai 3 anni autorizzato al funzionamento dal Comune di Faenza. Il Progetto Pedagogico è liberamente ispirato alla “Pedagogia della Lumaca” di Gianfranco Zavalloni.

Gli orari del servizio sono: dalle ore 9,30 alle ore 13,30 con possibilità di preorario dalle ore 7,30. È un luogo in cui si valorizzano tempo e spazio naturale con educatori esperti che si cureranno di scandire routine e attività con le più ricche possibilità espressive, culturali e formative: gioco, teatro, musica e danza, orto e giardinaggio.
Vi aspettiamo per presentarvi spazi, personale e progetto educativo:

MERCOLEDÌ 10 SETTEMBRE 2014

Il Piccolo Gruppo Educativo LA LUMACA aprirà il 15 Settembre con la prima accoglienza, seguirà graduale e progressivo ambientamento degli iscritti accordato con le educatrici.

Info e iscrizioni:
www.kaleidoscoop.it, http://cooperativa-kaleidos.myblog.it/, info@kaleidoscoop.it, Emanuela 331 4570049

———————————————————————————

POST SCUOLA IN CASA KALEIDOS
ANNO SCOLASTICO 2014/2015

giocoSi rivolge a tutti i bambini della scuola primaria.
I bambini della scuola “Carchidio” iscritti al servizio potranno essere prelevati da operatori Kaleidos alle ore 16,20 dalla scuola e condotti a piedi attraverso il sottopasso presso la sede Kaleidos in Via Formicone 1.
Il modulo di iscrizione conterrà le possibili opzioni di fruizione e relativi costi.
Il servizio apre alle ore 16,30 e si conclude alle ore 18,30.
I giorni di apertura saranno programmati a inizio anno in base alle richieste di fruizione delle famiglie, per un numero minimo di 10 iscritti o 7 iscritti con lieve aumento del costo programmato.
La programmazione del servizio di post scuola comprende attività ludiche e laboratori creativi dedicati ad un molteplicità di stimoli espressivi: gioco, recitazione, pittura, musica, narrazioni, giardinaggio. Particolare rilevanza avrà l’utilizzo del gioco come strumento di apprendimento e per la trasmissione di valori e concetti educativi.

Info e iscrizioni:
www.kaleidoscoop.it, http://cooperativa-kaleidos.myblog.it/, info@kaleidoscoop.it, Emanuela 331 4570049

Tutti al GiocaCittà 2014!!!

Giovedì 22 maggio, all’interno del ricco programma della “Festa della Cooperazione faentina” e per celebrare la “Giornata mondiale del Diritto al gioco”, torna in Piazza del Popolo a Faenza il “GiocaCittà”, l’evento che fa giocare -spesso insieme- grandi e piccoli, curato dalla nostra Cooperativa Sociale Kaleidos.

Questo è il programma del pomeriggio:

GIOCACITTA'2014h 15.00 Ludobus e paracadute ludico, Giochi di Mario.
Il Kaleidobus dei giochi in legno tradizionali con gli educatori Kaleidos animeranno la piazza promuovendo il diritto al gioco. L’area sarà arricchita con tavoli da gioco assortiti, area costruzioni, giochi in legno, dove le famiglie potranno giocare insieme. Fare animazione con il ludobus vuol dire essere presenti lì dove i bambini abitano, nei luoghi che visitano, per ‘animarli’ a partecipare a multiformi attività ludiche, per trasmettere loro esperienze con nuove idee e materiali ludici, per offrirgli attività e divertimento in gruppo.

h 16.30 Danze di società di tradizione ottocentesca e scozzese
La Società di Danza nasce con lo scopo di sviluppare una cultura di danza sociale fondata sullo studio del passato, ma proiettata nel futuro. Una cultura di danza basata sulla relazione continua dell’individuo, della coppia e dell’intero gruppo. Un modo di intendere la danza che faccia tesoro dell’esperienza maturata nei secoli passati, ma si arricchisca della progettualità del nostro pensare contemporaneo.

h 18.00 Percussioni del corpo
La più antica musica, quella del corpo. Il coordinamento ed il ritmo di questa disciplina musicale integrati alla sua valenza pedagogica sono alla base dello stimolo ludico di imitazione, osservazione ed azione che quest’arte attiva, con la finalità di aumentare consapevolezza del corpo, del gruppo e della spazialità, risvegliare il potere evocativo e comunicativo che la musica anche nel suo stato più semplice possiede.
Iniziativa libera e gratuita.

Durante l’evento sarà possibile ricevere informazioni sulle attività di Centro Estivo e Post Scuola, Corsi di musica e danza.

info: casakaleidos@kaleidoscoop.it, 331 4570049