Presentazione dei CRE e di tutte le attività estive Kaleidos

Carissimi genitori siamo a ricordarvi che giovedì 7 e sabato 9 maggio presenteremo le attività di Kaleidos per la prossima estate.

La cornice narrativa che abbiamo scelto quest’anno è quella del viaggio, come metafora della vita, della crescita umana e personale e delle relazioni che esso ci offre lungo il cammino.

La svilupperemo, come sempre, attraverso giochi, laboratori, gite, testimonianze e molte altre attività ludiche e creative.

cre 2015Vi aspettiamo per la presentazione presso la nostra sede in via Formicone 1 a Faenza.

La segreteria è aperta tutti i mercoledì dalle 14,30 alle 16,00 in Casa Kaleidos.

info:
Emanuela – 331 4570049  o  Barbara – 333 1554718

per iscriversi:
MODULO DI ISCRIZIONE ON-LINE

Insieme per recuperare la Casa Benedica alla Verna

Casa Benedica 1

Dal 2010 la cooperativa Kaleidos gestisce la struttura “Casa Benedica” a 400 metri dal Santuario Francescano della Verna.

La casa ha dato e da la possibilità di vivere dei “momenti di sosta” dal tram tram quotidiano in una magnifica oasi immersa nel verde, attraverso dei percorsi di formazione ed esperienze di condivisione e di fraternità

Una parte della struttura (circa un terzo di tutto l’immobile) è già funzionante, ma si vuole mettere mano anche alla parte rimanente.
L’opera di recupero è già iniziata, ad opera di molti volontari che a titolo non oneroso, stanno cercando di preservare e conservare tutta l’area esterna e gli interventi di “portata volontaria”: piccola manutenzione, verniciatura, imbiancatura.

verna-verticaleMa ora occorre passare ad interventi più massicci e guardare agli impianti, soprattutto quello idraulico e termico.

20.000 euro è la cifra stimata per mettere mano agli impianti: messa in opera di caldaia termica e di relativa impiantistica termo-idraulica.

Puoi aiutarci?

Abbiamo scelto di rendere pubblico il progetto CASA BENEDICA attraverso “PRODUZIONIDALBASSO”, perché ci ha colpito il sistema di co-produzione che utilizza.

Sostenere il progetto è semplice: basta registrarsi sul sito,  quindi andare sul NOSTRO PROGETTO e  cliccare “sostieni”, indicando il numero di quote (minimo una quota da 80 euro, massimo quante ne volete) e i propri dati.

Non ci sono vincoli e non occorre pagare nulla on-line (è un sistema anche eticamente molto serio); per ora è semplicemente un sostegno al nostro progetto.

Puoi darci una mano? Puoi diffonderlo ad altri amici?

Grazie di cuore.