Tutti alla Festa Cavarei!

Domenica 16 ottobre saremo presenti con il nostro coloratissimo Ludobus Kaleidos alla prima edizione della Sagra Cavarei, in via Bazzoli 12 a Forlì.

Allieteremo la Festa con giochi di legno, della tradizione popolare e laboratori ludico-creativi, perchè giocare fa bene e fa incontrare!

CAVAREI-1CAVAREI-2

Per maggiori informazioni: www.cavarei.it

 

FESTIVAL COMUNITÀ EDUCANTE

Lo spirito del Festival

L’idea di questo Festival nasce dallo stimolo di un antico proverbio africano che recita:

“Per educare un fanciullo serve un intero villaggio”.

L’intento è quello di portare l’intera comunità faentina e dei comuni limitrofi, per una settimana, a riflettere e mettersi in gioco sul tema dell’educazione, organizzando iniziative con tutti gli attori educativi del territorio e portando anche esperti e formatori da tutta Italia con l’obiettivo di arricchire le competenze di tutti i soggetti coinvolti, mettendo in rete le realtà esistenti e cercando anche nuove sinergie possibili.

Il Festival sarà promosso attraverso molteplici linguaggi espressivi: workshop e laboratori nelle scuole, momenti di formazione con insegnanti, educatori, famiglie… ma anche spettacoli di musica, teatro, cinema, ceramica, pittura ed eventi ludici di piazza!

foto-ludobus-faenza

Riempiremo la città di installazioni creative nell’arredo urbano, attraverso la cosiddetta “fun theory”, che punta sullo stupore, sulla meraviglia e sul divertimento per risvegliare il bambino che c’è dentro ad ognuno di noi e promuovere partecipazione attiva, stimolando riflessioni fra i cittadini.


La cornice del Festival Comunità Educante si rifà al significato originario del termine “educare”, dal latino “ex-ducere”, cioè “tirare fuori”, ovviamente il meglio, di quanto si trova dentro ad ogni persona.

Un’educazione, quindi, non omologante, ma che sappia al contrario fare delle differenze un valore da coltivare con cura.

Vi sono innumerevoli esperienze virtuose a livello locale così come in altre parti d’Italia e anche all’estero che vanno in questa direzione, che abbiamo invitato perché possano essere per tutti spunti di riflessione e ispirare buone prassi educative.

Tutti giovani al Giocacittà 2015

Ritorna la Festa della Cooperazione faentina e come ogni anno noi saremo in Piazza del Popolo con il Giocacittà, in occasione della “Giornata Mondiale del Gioco”.

Potrete trovare giochi di legno, giochi di ingegno, laboratori creativi, animazione, libri sul gioco, storie animate, i giochi di Mario, giochi di una volta e merenda per tutti!

Vi aspettiamo numerosi, giovedì 28 maggio dalle ore 16 alle 18,30, per giocare insieme grandi e piccini…

Perché come diceva George Bernard Shaw:
“Non si smette di giocare perché si invecchia,
ma si invecchia perché si smette di giocare.”

Giocacittà 2015

Tutti all’Happy Family!

Sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo 2015, presso la Fiera di Forlì, torna Happy Family Expo la grande manifestazione dedicata ai bambini da 0 a 12 anni, ai genitori e al mondo della scuola.

Foto: Sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo 2015, presso la Fiera di Forlì, torna Happy Family Expo la grande manifestazione dedicata ai bambini da 0 a 12 anni, ai genitori e al mondo della scuola.</p> <p>Saranno giornate sorprendenti e coinvolgenti, ricche di eventi, novità e proposte, per rispondere ai bisogni delle famiglie e rendere la visita entusiasmante per i piccoli. Per i bambini tantissime attività divertenti e formative: eventi e spettacoli con artisti, attori e burattini, emozionanti aree gioco e spazi creativi, lezioni di danza e di musica, sport per tutti i gusti, parco giochi e moltissimo altro… E, ancora, tante occasioni per i genitori: incontri e confronti con esperti di area educativa, psicologica, sociale e sanitaria, per informarsi e conoscere progetti, servizi e risorse a disposizione delle famiglie.</p> <p>Apertura ore 9-19, ingresso gratuito per i bambini da 0 a 12 anni. </p> <p>Vi aspettiamo!

Saranno giornate sorprendenti e coinvolgenti, ricche di eventi, novità e proposte, per rispondere ai bisogni delle famiglie e rendere la visita entusiasmante per i piccoli. Per i bambini tantissime attività divertenti e formative: eventi e spettacoli con artisti, attori e burattini, emozionanti aree gioco e spazi creativi, lezioni di danza e di musica, sport per tutti i gusti, parco giochi e moltissimo altro…

HF - BANNER LOGO 250x250px

E, ancora, tante occasioni per i genitori: incontri e confronti con esperti di area educativa, psicologica, sociale e sanitaria, per informarsi e conoscere progetti, servizi e risorse a disposizione delle famiglie.

Apertura ore 9-19, ingresso gratuito per i bambini da 0 a 12 anni.

Vi aspettiamo!

Tutti al GiocaCittà 2014!!!

Giovedì 22 maggio, all’interno del ricco programma della “Festa della Cooperazione faentina” e per celebrare la “Giornata mondiale del Diritto al gioco”, torna in Piazza del Popolo a Faenza il “GiocaCittà”, l’evento che fa giocare -spesso insieme- grandi e piccoli, curato dalla nostra Cooperativa Sociale Kaleidos.

Questo è il programma del pomeriggio:

GIOCACITTA'2014h 15.00 Ludobus e paracadute ludico, Giochi di Mario.
Il Kaleidobus dei giochi in legno tradizionali con gli educatori Kaleidos animeranno la piazza promuovendo il diritto al gioco. L’area sarà arricchita con tavoli da gioco assortiti, area costruzioni, giochi in legno, dove le famiglie potranno giocare insieme. Fare animazione con il ludobus vuol dire essere presenti lì dove i bambini abitano, nei luoghi che visitano, per ‘animarli’ a partecipare a multiformi attività ludiche, per trasmettere loro esperienze con nuove idee e materiali ludici, per offrirgli attività e divertimento in gruppo.

h 16.30 Danze di società di tradizione ottocentesca e scozzese
La Società di Danza nasce con lo scopo di sviluppare una cultura di danza sociale fondata sullo studio del passato, ma proiettata nel futuro. Una cultura di danza basata sulla relazione continua dell’individuo, della coppia e dell’intero gruppo. Un modo di intendere la danza che faccia tesoro dell’esperienza maturata nei secoli passati, ma si arricchisca della progettualità del nostro pensare contemporaneo.

h 18.00 Percussioni del corpo
La più antica musica, quella del corpo. Il coordinamento ed il ritmo di questa disciplina musicale integrati alla sua valenza pedagogica sono alla base dello stimolo ludico di imitazione, osservazione ed azione che quest’arte attiva, con la finalità di aumentare consapevolezza del corpo, del gruppo e della spazialità, risvegliare il potere evocativo e comunicativo che la musica anche nel suo stato più semplice possiede.
Iniziativa libera e gratuita.

Durante l’evento sarà possibile ricevere informazioni sulle attività di Centro Estivo e Post Scuola, Corsi di musica e danza.

info: casakaleidos@kaleidoscoop.it, 331 4570049

Un sabato di festa… per i giovani “supereroi” dell’energia

depliant-3-maggio-Energia-CesenaSabato 3 maggio, a Cesena nell’ampio cortile della Scuola Media “Plauto”, si terrà l’evento finale del Progetto educativo “Con l’energia giusta possiamo essere tutti supereroi!” che abbiamo realizzato in collaborazione con Energie per la Città.

L’evento si terrà nel pomeriggio, dalle 15,30 alle 18,30 e sarà un momento di festa e di gioco, pensato appositamente per bambini e famiglie, sul tema delle energie rinnovabili e del risparmio energetico.

Continua a leggere

KALEIDOS RIPARTE – ATTIVITÀ 2013-2014

Burattini.JPGSono davvero tante le attività formative, educative e culturali che proponiamo a partire dal mese di ottobre presso la CasaKaleidos, sita in via Formicone 1 a Faenza. Proviamo a scoprirle insieme.

Corsi di teatro e musica  –  da ottobre in CasaKaleidos inizieranno i corsi per scoprire l’affascinante mondo del teatro, insieme ad Alessandro Gentili; proseguiranno inoltre gli appuntamenti settimanali con le percussioni insieme a Manuele Preti e con la chitarra, insieme a  Nicola Dotti. I corsi di musica prevedono 28 lezioni (un’ora a settimana) e si terranno a gruppi di 2 bambini. L’orario e il giorno vanno concordati con i maestri.

Continua a leggere

KALEIDOS IN FESTA – PRESENTAZIONE ATTIVITÀ ESTIVE 2013

DEPLIANT FESTA2.jpg

SABATO 20 APRILE 2013

dalle ORE 16.00 fino alle 22,00

Presso Casa Kaleidos in via Formicone 1 a Faenza

Dal pomeriggio e fino a sera festa dedicata alle famiglie,

con laboratori per bambini e ragazzi,

musica a cura degli allievi dei corsi musicali in Casa Kaleidos,


presentazione dei centri estivi,

caccia al tesoro, gioco a premi:     

1^ premio 1 Settimana di Centro Estivo Kaleidos su Faenza città.

Possibilità di merenda e cena allo Stand Kaleidos.

Se puoi, raggiungi Casa Kaleidos in bici o servirti del parcheggio sulla strada delle scuole Carchidio e Strocchi per raggiungere via Formicone a piedi  attraverso il sottopasso della circonvallazione.

LUDOBUS A LONGIANO

La Longiano dei Presepi gioca col LUDOBUS

Al via la grande manifestazione del periodo natalizio, giunta alla 22edizione:

anteprima l’8 dicembre 2012 per i più piccoli, col LUDOBUS!


Da sempre destinata in primo luogo alle famiglie e ai bambini, la manifestazione Longiano dei Presepi, fra le numerosissime iniziative, quest’anno ospiterà, proprio nel giorno di apertura, sabato 8 dicembre 2012, dalle 14.00 alle 18.00, il LUDOBUS.

La Longiano dei Presepi gioca col LUDOBUS

Al via la grande manifestazione del periodo natalizio natalizio,

giunta alla 22edizione :

anteprima l’8 dicembre 2012 per i più piccoli, col LUDOBUS!


Da sempre destinata in primo luogo alle famiglie e ai bambini, la manifestazione Longiano dei Presepi, fra le numerosissime iniziative, quest’anno ospiterà, proprio nel giorno di apertura, sabato 8 dicembre 2012, dalle 14.00 alle 18.00, il LUDOBUS.

  Il Ludobus, progetto della Cooperativa KALEIDOS, è un magico furgone carico di giochi ed attrezzature per portare il gioco a bambine, bambini, ragazzi e ragazze, nei luoghi di abitazione, trasformando piazze, cortili, giardini e strade in uno spazio di gioco e divertimento per tutti.

Il Ludobus è mosso dalla consapevolezza pedagogica di rendere protagonisti attivi i bambini e le loro famiglie all’interno di un contesto ludico fatto di giochi, laboratori, animazioni, ma anche di relazioni, socialità e apprendimento, portando sempre con sé giochi classici da strada (come trampoli, carretti, sci di legno, giochi di una volta, forza 4 gigante, himalaya gigante, dama cinese gigante, giochi ad elastici giganti, stuck francese, strozzo kaleidos, syolback gioco olandese e altri giochi in legno di diverse culture e tradizioni), un angolo per i più piccini, uno spazio su tappeti attrezzato con costruzioni in legno; attrezzature per gioco all’esterno (come corde da salto, carretti, piattelli, frisbee, biglie, palloni, palline, racchettoni, trottole tradizionali; il gioco del BURUL (gioco popolare friulano che si gioca con trottole grandi lanciate a filo) e il KUBB, l’antico gioco dei vichinghi! Uno spazio di particolare importanza è dedicato ai giochi di una volta, specialmente di tradizione emiliano-romagnola

Fondamentali sono i ludolaboratori, come:

“Il mondo in gioco”: scoperta e costruzione dei giochi popolari delle diverse culture e di vari Paesi; “Giochi e giocattoli dei nonni”: laboratorio di costruzione dei giochi popolari emiliano-romagnoli dei nostri nonni (come fischietti con noccioli di frutta e fischioni con canna di bambù, bombe cinesi, sparamaccheroni, frullini a bottoni, bilboquet, trottole, paracaduti e aquiloni, … e tanto altro per giocare e da portare poi a casa).

Il ludobus fa riscoprire anche i giochi scomparsi come il gioco dell’elastico, le carampane, e’ zacagn (precursore del gioco delle bocce), la pignataza, la corsa nei sacchi, le barchette e gli aeroplanini di carta, tiro del cerchio, abbatti il bersaglio, salto della corda, gioco dei sette sassi…

 

Per info: KALEIDOS Società Cooperativa – info@kaleidoscoop.itwww.kaleidoscoop.it

 

Giorni di visita di Longiano dei Presepi (apertura musei)

Dal 15 dicembre 2012 (con anteprima l’8 dicembre) al 6 gennaio 2011:

tutti i sabati e le domeniche dalle 14.30 alle 18.30

 

Dal 24 dicembre al 6 gennaio:

tutti i giorni dalle 14.30 alle 18.30